Fashion News:

Paris Haute Couture, Julien Fournié FW 2017-18

Una collezione classica ed elegante, dall'allure felicemente retrò quella che  Julien Fournié ha presentato a Parigi con un buon riscontro di pubblico.

Ispirata agli anni Quaranta e alle dive di quegli anni, con i loro favolosi look da red carpet e da party mondani, la collezione haute couture fall/winter 2017-18 di Julien Fournié celebra la Hollywood di un tempo, con abiti e taiilleur che dive sofisticate come Greta Garbo e Joan Crawford avrebbero amato indossare, castigati, in nuance delicate e lunghi alla caviglia, mai attillati, ma pensati per accarezzare la silhouette suggerendone le forme.

Se per dive più esistenzialiste o misteriose è un trionfo di nero, per quelle più glamour non manca un tocco di oro a esaltarne la patinata bellezza. La sera è invece un omaggio ai tanti balli in maschera del tempo nelle ville e nei saloni più esclusivi del mondo in cui alle celebrities si mescolavano aristocratici, alta borghesia, nouveaux riches, intellettuali e imprenditori in un mix che non stanca mai di affascinare con i suoi aneddoti e le sue storie senza tempo...

 

 

Mood: Hollywood anni Quaranta
Lunghezze: midi, alla caviglia, lungo anche con strascico
Ampiezze: abiti skinny, capispalla comodi, abiti da giorno alla caviglia con la stoffa che morbidamente accarezza le forme e ampie gonne per abiti da sera creati per grandi occasioni
Colori: beige, nero, oro, grigio, rosa, nude
Tessuti: tulle, seta, crepe, raso, pelle, pizzo, voile, piume 

Share :
Well done! Now you can subscribe our newsletter click here for registering.